Non studio mai una foto, la scatto e basta!

Tu sei qui

L'emozione per le immagini nelle mani del fotoreporter di matrimoni

Giovedì, 25 Ottobre, 2018

Dietro il giorno delle nozze c’è un’organizzazione certosina, studiata dei minimi dettagli e pensati per mesi a tavolino. Si parla di emozioni, di sentimento e spontaneità, ma tutto deve essere perfetto. Si scelgono infatti wedding planner e locations impeccabili in modo da non ricevere brutte sorprese e viversi la tranquillità di quel giorno. Anche il fotoreporter del matrimonio rientra in questa scelta ben ponderata. Ciò che davvero però rende il lavoro di Dell’Utri un vero capolavoro, oltre che la sua professionalità e precisione, è il fattore umano dell’emozione.

Nelle sue immagini di matrimonio non c’è pre- organizzazione, durante gli incontri precedenti con gli sposi, si parla e si discute del taglio che si vuole dare al proprio servizio fotografico matrimoniale, ma ogni singolo scatto è unico e dettato dall’istinto.

Il percorso che ha portato Michele Dell’Utri a questa profonda consapevolezza del mondo fotografico, lo ha reso “emozionale”. Dietro ogni scatto c’è del sentimento, c’è una forte connessione con il dettaglio fotografato e l’istintività romantica che lo ha mosso. Il fotoreportage di nozze nelle sue mani diventa il racconto per immagini di un viaggio meraviglioso che risveglierà in voi il ricordo nitido di quegli istanti che vi hanno portato al “si lo voglio”, durando per sempre.