Matrimoni 2021: quali tendenze per le foto di nozze

Matrimoni 2021: quali tendenze per le foto di nozze
27-05-2021

Anche il settore dei matrimoni ha finalmente la sua data di ripartenza: il 15 giugno.
Con alcune regole e limitazioni certo, ma comunque con la voglia di fare festa e stare in allegria, senza dimenticare il grande protagonista: l’amore!
E gli addetti ai lavori sono pronti e con loro ancora di più tutte le coppie che si sono trovate a dover rimandare la cerimonia. E la fotografia? È presente anche quest’anno per incorniciare i momenti più belli dei vostri matrimoni.

Location: natura luogo del cuore

Il 2021 è l’anno del ritorno alla natura che diventa co-protagonista della cerimonia. Si scelgono luoghi ameni, con una via di mezzo tra naturalezza e ricercatezza, e un punto di vista in più: quello dell’ecologia e della sostenibilità, di tendenza anche ai matrimoni. Il mondo del wedding rispecchia il cambio delle abitudini e trova nuove opportunità con il distanziamento, come quella di aumentare i giorni della cerimonia realizzando una mini vacanza nel verde di tre o quattro giorni. Per questo i luoghi preferiti sono agriturismi, baite, luoghi immersi nel verde con scenari mozzafiato. E con strutture all’aperto.

Questo tipo di location mette i fotografi nelle condizioni di esprimersi al meglio, di trovare scorci dove sperimentare foto diverse. Una cascata, un albero, un dettaglio del paesaggio. La natura diventa non solo sfondo ma principal dancer e fa risaltare la storia, la cerimonia, la festa, la gioia di condividere il giorno della vita con le persone care.

Curare i dettagli per avere ricordi indimenticabili

La fotografia esprime di suo un punto di vista; è strumento di narrazione e narrazione stessa. È visione d’insieme e microscopio. Curare i dettagli è imprescindibile perché solo guardando il piccolo si riesce a inquadrare il grande. Il fotografo non si limiterà a scattare, ma curerà lo sfondo, si preparerà studiando la location e le sue sfumature, preparerà con cura i particolari, dunque. Il fotografo vedrà tutto perché saranno le sue immagini a essere la memoria storica dell’evento. Cercando di abbinare i singoli elementi tra loro, come in un mosaico, dove piccole piastrelle creano risultati armonici e sorprendenti.

Tutta questa preparazione servirà al fotografo per catturare le immagini con la maggiore spontaneità possibile. Non è più richiesto di mettersi in posa, si lasciano le persone libere di esprimersi all’interno delle diverse situazioni ricavate dalla location: non sarà richiesto a chi è inquadrato di essere naturale, sarà il fotografo stesso a cogliere, con il suo obiettivo, quanto lo circonda, esplorando, cercando, cogliendo momenti che l’emozione tralascia. Ma la foto ricorda.

Photoboot: è di moda un angolo di gioia

È trend già da un po’ di anni e consiste nella realizzazione di un angolo, che quest’anno potrà essere di tipo bucolico, dove scattare foto spontanee in cui anche gli invitati possano lasciare il loro contributo agli sposi. Generalmente si crea una scenografia, a tema con l’evento e con lo stile scelto dagli sposi, per creare un’atmosfera incantata e surreale; se il matrimonio ha un tema, il photoboot ci si inserirà come una cornice all’interno di una cornice più grande. Ci saranno degli elementi di abbellimento, personalizzazione, anche ironici come ad esempio cappelli e baffi da fare indossare agli invitati o cartelli con frasi comunicative.

Il photoboot è una delle specialità del fotografo e sarà un momento di festa per gli invitati e per gli sposi. Con foto che sorprenderanno.

Black & White

È, insieme all’orientamento verso la natura, l’altro trend dell’anno. Provate a fare una foto e poi a vederla in bianco e nero, potete fare delle prove anche con il vostro cellulare. Sentirete un’emozione diversa, capace di durare nel tempo, un’emozione che è essa stessa archetipo del ricordo. Le foto in bianco e nero saranno ancora più potenti e struggenti nel catturare i dettagli, uno sguardo, un bacio. Diranno più di mille colori, più di mille parole. E questo perché il bianco e nero, grazie alla sua perdita di cromia consente di concentrarsi sul soggetto, sull’immagine in sé, donando a tutto quello che inquadra un aria densa di mille significati, all’insegna del romanticismo.

Le foto in bianco e nero sono di moda anche sui social, dove le coppie potranno pubblicarle. Su Instagram risaltano particolarmente, distinguendosi in un mare di colori.
Dell’opzione social il fotografo terrà conto, perché sarà la cura dei particolari, come abbiamo visto, a fare la differenza.

Le fotografie di quest’anno come abbiamo visto sono romantiche come non mai. Perché c’è bisogno d’amore, come canta Zucchero. E c’è bisogno di ricordarlo, portarlo con sé.


Premi invio per cercare o ESC per chiudere