Album di nozze: tutto quello che c’è da sapere

Album di nozze: tutto quello che c’è da sapere

15-04-2020

L’album di nozze è la testimonianza tangibile di una giornata speciale e non è solo una raccolta di foto del giorno più bello della vita di ogni coppia, ma rappresenta il legame emozionale che gli sposi conservano di un’esperienza indimenticabile. Un fotografo per matrimoni a Milano professionista lo sa bene che, anche in una metropoli così frenetica, quello del matrimonio è un evento durante il quale ogni cosa sembra rallentare dolcemente.

Da sfogliare da soli, o insieme a parenti e amici o, meglio ancora, in compagnia dei propri figli, l’album di nozze racchiude sentimenti ed emozioni che, in barba al passare del tempo, saranno sempre vividi proprio grazie alle foto che hanno fissato nel tempo momenti magici.

Baci, abbracci, sorrisi, sguardi e situazioni particolari saranno catturati dall’obiettivo della fotocamera e trasformati in piccoli gioielli di carta patinata che racconteranno un giorno speciale, giorno da rivivere in momenti futuri sfogliando le pagine di quello che è un vero libro dei ricordi.

Ma, sentimentalismi a parte, conosciamo tutto ciò che c’è da sapere sugli album di nozze cominciando con le diverse tipologie ovvero, l’album tradizionale, il fotoalbum e il fotolibro.

Album tradizionale

L’album di tipo tradizionale è quello più diffuso e che conosciamo di più, realizzato principalmente in materiale cartaceo (più o meno nobilitato) per le pagine interne che accoglieranno le foto, mentre l’esterno, ovvero la copertina, è fatto in pelle, cartone lavorato o altro materiale adatto alla realizzazione del tomo.
Nel caso di album tradizionale, questo viene scelto dagli sposi o su un catalogo o direttamente nello studio del fotografo se questi ha a disposizione diversi modelli in campionario da sottoporre ai clienti.
La composizione vera e propria dell’album verrà realizzata dal fotografo stesso che, dopo aver ricevuto indicazioni dagli sposi che avranno scelto le foto da inserire all’interno, provvederà alla stampa delle stesse (in diversi formati) e le applicherà sulle pagine ritagliandole e procedendo via via, in questa fase totalmente artigianale e fatta a mano, fino all’inserimento dell’ultima foto.
Ovviamente gli sposi, in accordo con il fotografo e seguendo i consigli di quest’ultimo, sceglieranno il tipo di carta da utilizzare per la stampa delle foto. La scelta può andare dalla tradizionale carta fotografica lucida o opaca, fino a supporti più esclusivi come carte fine-art, carte con lavorazioni particolari come filigrane o che presentano effetti perlati.
L’album tradizionale, le cui forme e i materiali con cui è realizzato vanno comunque al passo coi tempi è un evergreen e non passa mai di moda, anche se non si ha molta possibilità di personalizzazione per quanto riguarda le pagine che ospiteranno le foto che, per forza di cose dovranno rispettare le dimensioni “standard” dell’album.

Fotoalbum

Il fotoalbum è invece molto personalizzabile, sia nelle forme che nei materiali (compresi quelli della copertina).
Si tratta di un album realizzato stampando direttamente le foto tramite appositi software di impaginazione che permettono di comporre graficamente ogni singola pagina dell’album.
Le pagine stesse possono avere dimensioni personalizzate, presentare elementi grafici e texture di contorno e abbellimento nonché brevi testi, poesie e aforismi. Inoltre possono essere realizzati alternando pagine stampate su carte diverse per rendere variegata e mai monotona l’esperienza che si ha nello sfogliare questo tipo di album di nozze.
è completamente personalizzabile a seconda dei gusti della coppia.
Nel caso si dovesse scegliere di realizzare un fotoalbum, è bene visionare i lavori precedenti fatti dal fotografo scelto per il matrimonio, dato che è elevato il rischio di ritrovarsi di fronte a foto eccessivamente manipolate al computer ed effetti grafici esageratamente poco eleganti o addirittura pacchiani che potrebbero sfociare nel cattivo gusto.

Fotolibro

Come suggerisce il termine stesso, il fotolibro è una specie di album fotografico realizzato in modo professionale ma che presenta tutte le caratteristiche di un libro.
Si tratta di volumi di formato diverso, costituiti da pagine di carta fotografica o patinata leggera come quelle di un libro.
Fondamentalmente, dato che le pagine verranno rilegate insieme, sia con il metodo della brossura che con quello più pregiato della lavorazione a filo refe. Bisogna tener presente che alcuni professionisti, purtroppo, tendono a equiparare fotolibri e fotoalbum, facendo intendere che si tratti di sinonimi, quando invece sono due prodotti che, per caratteristiche e realizzazione, sono completamente diversi.
Tra i vantaggi del fotolibro c’è quello che tale tipologia di album può essere realizzato in diversi formati, con la possibilità di utilizzarlo anche come originale regalo che gli sposi fanno ai parenti più stretti o ai testimoni di nozze.